Ti piace il cibo mediorientale? Ecco i migliori ristoranti a Roma

Andiamo a scoprire a Roma i ristoranti dove si può mangiare il cibo mediorientale. Ecco le scelte di Puntarella Rossa.

Il cibo è sempre più universale. Sono diversi gli italiani che amano il cibo mediorientale e quindi sia quando sono in vacanza che in città vanno alla ricerca dei migliori locali dove poter mangiare l’hummus, i falafel o il cous cous.

Cibo mediorientale
Dove mangiare il cibo mediorientale a Roma – Notizie.com – Foto Pixbay

L’obiettivo per gli appassionati è sicuramente quello di trovare il migliore e sono molti che magari prima di partire decidono di visionare le recensioni per essere preparati quando raggiungono i luoghi di vacanza. Naturalmente in vista delle vacanze pasquali saranno in molti che decideranno di trascorrere un periodo di relax a Roma e in questo articolo vi consigliamo alcuni ristoranti mediorientali segnalati dal sito Puntarella Rossa.

Una brevissima guida per segnalare i posti sicuramente più frequentati nella Capitale dai romani (e non solo).

Cibo mediorientale, i ristoranti a Roma

Cibo
Ecco i migliori ristoranti mediorientali a Roma – Notizie.com – Foto Pixbay

A Roma ormai il cibo mediorientale è ormai di casa, ma bisogna dire che non tutti i locali sono in centro o facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici. Le opportunità, comunque, non mancano iniziando dal ristorante Mandaloun, un locale situato tra via Veneto e via Sistina dove si può mangiare la tipica cucina libanese con un menù assolutamente molto ricco.

Altro posto molto frequentato, soprattutto dai turisti, è Layalina. Anche qui si può mangiare libanese. La comodità? Si trova a due passi dalla stazione Tiburtina. Se, invece, ci spostiamo in un luogo molto frequentato durante il weekend come San Lorenzo troviamo Damasco, gestito da una coppia (marito siriano e moglie giordana).

Nella Capitale, inoltre, c’è possibilità di mangiare persiano. Diciamo che questo cibo in Italia ancora non è riuscito a prendere il sopravvento, ma nella Capitale sono presenti tre locali (Taberna Persiana, Kabab Ristorante Persiano e Tanur Cucina Persiana) che ti danno l’opportunità di toglierti tutti gli sfizi.

Naturalmente non possono mancare i cosiddetti ristoranti multietnici. E’ il caso di Gustamundo, un locale dove si possono assaggiare piatti di diverse nazionalità preparati da 15 cuochi. Quindi diciamo che in questo caso ogni desiderio sarà esaudito. Posti sicuramente molto particolari, ma sicuramente ricercati dai turisti e dagli stessi romani per cambiare cibo per una sera.

Impostazioni privacy