Cibi spazzatura, ecco cosa succede al nostro corpo

E’ stato pubblicato un nuovo studio sui cibi spazzatura. Ecco cosa succede al nostro corpo mangiando questi alimenti.

Si sa, ormai i cibi spazzatura (merendine, bibite, snack) fanno parte della nostra vita quotidiana, ma un uso eccessivo potrebbe portare diversi problemi per il nostro corpo. A dirlo è uno studio effettuato da una università cinese e pubblicato sul British Medical Journal.

Cibi spazzatura
Ecco cosa succede al nostro corpo se si mangiano troppi cibi spazzatura – Notizie.com – Pixbay

In particolare, come riportato dall’Ansa, il consiglio è quello di utilizzare in modo minimo questo tipo di cibo per non dover affrontare problemi di salute molto importanti come per esempio asma, diabete, malattie cardiache, obesità, depressione e alcuni tipi di cancro. Per evitare queste malattie (che in tutto sono 45) gli studiosi hanno suggerito di limitare il consumo a 25 grammi totali al giorno per quanto riguarda il cibo mentre per le bevande una porzione a settimana.

Lo studio cinese

Cibi spazzatura
Cosa dice la ricerca cinese sui cibi spazzatura – Notizie.com –

Entrando nei dettagli della ricerca cinese, gli esperti hanno preso in esame tutti gli studi disponibili sul consumo di zucchero ed è stato evidenziato un legame significativo con malattie come diabete, gotta, obesità oppure con problemi cardiovascolari.

Ma sono state riscontrate malattie come tumori al seno, alla prostata, pancreas o addirittura cancro. Inoltre, esistono anche i collegamenti con la presenza di asma, carie, depressione e, infine, con un possibile aumento della mortalità. Infine, lo studio ha confermato come il consumo di qualsiasi zucchero in aggiunta porta ad un maggiore accumulo di grasso in fegato e muscoli e, di conseguenza, c’è un rischio maggiore di dover fare i conti con questi problemi di salute che, come evidenziato ormai da altri studi, fanno ormai parte della quotidiano. Le ricerche, comunque, continueranno e vedremo in futuro se i numeri saranno confermati oppure ci saranno degli aggiornamenti.

Il suggerimento dell’Oms

OMS cibi spazzatura
L’Oms suggerisce di limitare al massimo il consumo di questi cibi – Notizie.com – Pixbay

La lotta contro i cibi spazzatura è ormai da tempo anche sul tavolo dell’Oms. In questo caso, come scritto sempre dall’Ansa, l’Organizzazione Mondiale della Sanità suggerisce che il consumo di zuccheri non deve superare il 10% dell’apporto totale giornaliero.

Una percentuale sicuramente molto più bassa di quella messa in campo dallo studio cinese, ma che ha come principale obiettivo quello di riuscire ad evitare un aumento della presenza delle malattie dovute proprio ad un eccessivo consumo dei cibi spazzatura.

Impostazioni privacy