Caceres, espulsione incredibile: va dall’arbitro e si fa cacciare – VIDEO

L’ex difensore di Juventus e Lazio è stato espulso per doppia ammonizione: il motivo del secondo giallo è una cosa da non credere.

Immagini incredibili che arrivano direttamente dall’altra parte dell’Oceano. Il protagonista è una vecchia conoscenza del nostro campionato: si tratta di Martin Caceres, che in Italia ha indossato le maglie di Juventus, Fiorentina, Lazio e Cagliari. Insomma, un percorso di tutto rispetto. Eppure la sua profonda esperienza nel calcio che conta non sembra avergli insegnato proprio tutto. In particolar modo come ci si comporta nei confronti dell’arbitro.

Caceres
Martin Caceres viene espulso per doppia ammonizione (Twitter)

L’episodio incriminato si riferisce al match tra Los Angeles Galaxy, attuale club del difensore uruguaiano, e Houston. Al minuto 62, il direttore di gara viene chiamato all’on field review per un episodio di gioco. Caceres si avvicina proprio mentre il fischietto si trova davanti al monitor, gli poggia una mano sul fianco e gli dice anche qualcosa. Immediata la reazione dell’arbitro che estrae il cartellino. Il calciatore però è già ammonito e in un attimo il giallo si trasforma in rosso. Il 37enne lascia la sua squadra in inferiorità numerica, con il risultato finale che dirà 3-0 per Houston.

Caceres, l’espulsione è corretta: ecco cosa dice il regolamento

Non tutti se la sono sentita nel condannare il gesto di Caceres. Più di qualcuno, anche sui social, ha sottolineato l’eccessiva severità del direttore di gara nella circostanza. Ma cosa dice il regolamento in una situazione del genere?

Nelle gare che utilizzano i VAR deve esserci almeno un’area in cui l’arbitro può procedere a una revisione “sul campo”. L’area di revisione dell’arbitro deve essere: in una posizione visibile al di fuori del terreno di gioco; chiaramente contrassegnata. Un calciatore titolare, di riserva, sostituito o un dirigente di una squadra che entra nell’area di revisione dell’arbitro sarà ammonito“.

Caceres Los Angeles
Il momento in cui l’arbitro estrae il cartellino rosso ai danni del difensore dei Los Angeles Galaxy (Twitter)

Al di là della severità o meno dell’arbitro, quindi, in termini di regolamento l’espulsione è ineccepibile. La prossima volta Caceres ci penserà due volte prima di invadere l’area di revisione dell’arbitro.

bonus veren siteler casino siteleri casinorulet.com deneme bonusu deneme bonusu veren siteler redroyalbet redroyalbet giriş redroyalbet-giris.com
antalya bayan escort



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema