Diretta Napoli-Verona: probabili formazioni e come vederla in tv e streaming

Il Napoli contro il Verona per riscattare il k.o. in Champions League e avvicinare lo Scudetto. Scaligeri a caccia dell’impresa. Le ultime sul match.

Il Napoli in questa trentesima giornata ospita il Verona. Una sfida chiave per entrambe le compagini: i partenopei vogliono vincere per riscattare il k.o. in Champions League e avvicinare lo Scudetto, gli scaligeri hanno intenzione di piazzare un colpo importante in trasferta per accorciare sullo Spezia, sconfitto dalla Lazio.

Napoli-Verona preview
Il Napoli contro il Verona per avvicinare lo Scudetto – Notizie.com – © Ansa

Per il Napoli questa sfida sembra essere di transizione soprattutto in vista del ritorno contro il Milan. “Qualche cambio in questa sfida ci sarà – ha assicurato Spalletti, citato da tuttomercatoweb.comma chi scende in campo deve capire che si tratta di una delle partite più importanti della stagione. Kim ci sarà visto che è squalificato. Gli altri dovranno un po’ rifiatare e recuperare. Osimhen? Ha recuperato, ma partirà dalla panchina. Il nostro obiettivo deve essere quello di averlo al 100% in Champions League“.

Il Verona sarà chiamato ad una impresa per portare a casa i tre punti e rientrare a tutti gli effetti nella lotta per la salvezza. Proprio per questo motivo Zaffaroni ha preferito non rilasciare dichiarazioni in questa vigilia e concentrarsi solo sul campo. La speranza è quella di sfruttare un Napoli magari proiettato alla sfida di Champions per portare a casa punti nella sfida.

Napoli-Verona, orario e come vederla in tv

La sfida tra Napoli e Verona, valevole per la trentesima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio Maradona di Napoli e inizierà alle ore 18. Il match verrà trasmesso in diretta su Dazn. Contestualmente si potrà seguire la sfida sul nostro sito.

Napoli-Verona, le probabili formazioni

Osimhen
Osimhen ritorna tra i convocati del Napoli – Notizie.com – © Ansa

Nel Napoli Spalletti pensa ad un ampio turnover rispetto alle ultime uscite. Solo panchina per Osimhen. Possibile chance per Gollini in porta e Ostigard in difesa. Raspadori come punta affiancato da Politano e Zerbin. Possibile chance in cabina di regia per Gaetano. Out Ndombele per squalifica.

Gli indisponibili in casa Verona sono diversi. Zaffaroni deve fare a meno anche degli squalificati Magnani e Miguel Veloso. Ngonge e Lasagna alle spalle di Djuric. Tameze e Duda a centrocampo.

Napoli (4-3-3): Gollini, Di Lorenzo, Kim, Ostigar, Olivera; Anguissa, Gaetano, Elmas; Politano, Raspadori, Zerbin. All. Spalletti
Squalificati: Ndombele (1)
Indisponibili: Simeone
Diffidati: Kim

Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Hien, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Doig, Depaoli; Ngonge, Lasagna; Djuric. All. Zaffaroni
Squalificati: Miguel Veloso (1), Magnani (1)
Indisponibili: Zeefuik, Doig, Lazovic, Hrustic, Henry
Diffidati: Faraoni, Henry

Impostazioni privacy