Quali sono gli errori più comuni quando si scongela un alimento?

Esistono degli errori che senza rendersi conti, si commettono proprio nel momento in cui si scongela un alimento.

Sarà successo più di una volta di tornare a casa tardi dal lavoro o magari da un impegno con gli amici e di rendersi conto di non avere tolto dal surgelatore un alimento che proprio quella sera volevate cucinare.

Alimenti congelati
Alimenti congelati, Notizie.com

Esiste un modo infatti per potere avere pronto in pochi minuti l’alimento in questione, cosi da mangiare non troppo tardi e andare a letto ad un orario decente rispetto a quello che vi eravate immaginati. Ad esempio metterlo nel microonde o magari sotto l’acqua calda.

Tutti processi efficaci che però di base sarebbero davvero poco consigliati, il principio da seguire è sempre quello di non interrompere per nessun motivo la catena del freddo: ma entriamo nel particolare.

Alimenti congelati, i quattro errori da non commettere mai

Come detto prima, il principio fondamentale da tenere a mente è quello di non interrompere mai la catena del freddo e quindi sarebbe sempre indicato non mettersi mai nelle condizioni di scongelare un alimento in tempi brevi. Esistono quattro cose che sono sempre da evitare:

Carne surgelata, Notizie.com

Scongelare a temperatura ambiente, si tratta di un errore molto diffuso, si pensa infatti che la soluzione migliore sia quello di togliere gli alimenti dal freezer e di metterli su un piano da cucina per farli scongelare, ecco non è cosi. Questo porta ad uno sbalzo termico importante, il consiglio è quello di trasferirli dal freezer al frigo in modo da fare contenimento.

Scongelare con acqua calda (o bollente): Stessa cosa dicasi per questo secondo punto, velocizzare il processo di scongelamento non è mai la scelta giusta e quindi non è mai il caso di passarli sotto l’acqua calda o bollente: il contatto con la stessa porta la proliferazione batterica.

Impostazioni privacy