Pasta in bianco, una ricetta fa discutere: ecco perché

Sta facendo molto discutere una ricetta di una pasta in bianco presentata da un hotel. Andiamo a vedere perché.

Tra i piatti più semplici da cucinare c’è sicuramente la pasta in bianco. Si tratta di un primo che in Italia viene portato a tavola in occasioni particolari come quando si ha poco tempo, non si sta bene o si è a dieta.

Pasta in bianco
Una pasta in bianco al costo di 26 euro – Notizie.com – foto screenshot youtube

Ma in questi ultimi giorni proprio una pasta in bianco è diventata un vero e proprio caso nazionale. Sul menu del ristorante dell’albergo, situato in pieno centro a Milano, troverete La mia idea di pasta bianco. Nulla di particolare se non fosse per il prezzo scritto accanto: 26 euro. Un costo elevato che sta facendo molto discutere sui social e non solo.

Due ingredienti e una pasta in bianco al costo di 26 euro

Pasta in bianco
Ecco gli ingredienti per una pasta in bianco da 26 euro – Notizie.com – screenshot video Youtube

Il costo di 26 euro ha sorpreso molte persone sui social. E in molti si sono chiesti se magari lo chef utilizza alcuni prodotti diversi e più cari. In realtà, come spiegato da Alberto Quadrio in un’intervista citata da Leggo, per comporre questo piatto lui utilizza solamente due prodotti: la pasta e brodo di croste di parmigiano stagionato a 36 mesi. Quindi niente burro, olio o parmigiano reggiano grattugiato.

Il brodo prima lo filtro – ha spiegato lo chef – la parte solida la lavoriamo per ottenere la parte croccante. Poi il brodo viene fatto decantare per separare quella solida da quella liquida. Nell’acqua ottenuta cucio la pasta al dente e poi la unico con la parte grassa, quasi come se fosse una panna, al momento“.

Le polemiche social

Come detto in precedenza, alla notizia di una pasta in bianco a 26 euro sui social in molti si sono scatenati. “Che bello, un piatto di pasta in bianco come in ospedale. Ma a 26 euro, come in una delle cliniche più costose del mondo“. Oppure un altro che attacca duramente i cambiamenti che il mondo della cucina ha registrato in poco tempo: “Ci voleva pure una pasta in bianco gourmet. Non sapete più cosa inventarmi“.

Insomma, l’idea di questa pasta in bianco con solo due ingredienti a 26 euro non convince assolutamente e vedremo se dopo tutte queste polemiche ci sarà un passo indietro da parte dell’hotel.

Impostazioni privacy