Colon irritabile, quali sono gli alementi da evitare?

La sindrome da colon irritabile è molto diffusa: scopriamo quali sono gli alimenti che è il caso di evitare per chi ne soffre.

Forse non tutti sanno di che cosa stiamo parlando, eppure la sindrome da colon irritabile è una delle patologie più diffuse e anche più dolorose, senza contare che è anche molto difficile da trattare.

Colon irritabile
Colon irritabile – Notiie.com –

Non si tratta di un disturbo che può portare a conseguenze gravi ma da un certo punto di vista può anche diventare invalidante e delle volte anche non permettere di portare avanti una vita tranquilla.

Diciamo subito che per chi non lo sapesse, si presenta con dei sintomi inequivocabili e debilitanti: crampi, meteorismo, stitichezza alternata a diarreadolori addominali nausea. Quindi è fondamentale sapere, per chi ne soffre, di seguire una dieta specifica, esistono infatti degli alimenti che sarebbe il caso di non mangiare.

Colon irritabile, esiste una dieta da seguire per chi ne soffre

Come detto prima, il problema legato al colon irritabile non è da sottovalutare e infatti chi ne soffre dovrebbe evitare di mangiare alcuni alimenti, come anche seguire una dieta equilibrata e al tempo stesso efficace.

Colon
Ecco la dieta da seguire in caso di colon irritabile – Notizie.com

Per chi soffre la prima cosa da tenere a mente è quella di evitare il consumo di alcuni cibi che rientrano nelle categorie di alimenti irritanti, fermentanti e ricchi di fibre: bevande nervine come tè e caffè, il cioccolato, il pomodoro, le spezie e gli alimenti piccanti. E anche i carboidrati semplici: quelli contenenti fruttosio (quindi diversi tipi di frutta, frutta secca e frutta disidratata), lattosio (latte, formaggi e derivati), galattani (legumi e verdure crucifere come i broccoli) e inulina (contenuta in alcuni cereali e verdure tra cui cipolla e aglio).

Ma non finisce qua, nel caso in cui i sintomi che si presentano più spesso sono quelli della stitichezza è il caso di consumare più cereali integrali e verdure può favorire la motilità intestinale e normalizzare la condizione, nel caso in cui invece si presenta la diarrea è opportuno evitare o limitare il consumo di questi cibi.

Infine un occhio di riguardo è quello che bisogna dare allo stile di vita, sarebbe infatti il caso di evitare il cibo spazzatura e il consumo di alcool.

Altri consigli da tenere a mente:

  • Evitare di consumare pasti troppo abbondanti o, al contrario, saltare i pasti principali;
  • mangiare di fretta;
  • regolarizzare gli orari dei pasti ed evitare di consumare la cena troppo tardi;
  • evitare il consumo di chewing-gum e bevande gassate che causano gonfiore;
  • praticare una leggera attività fisica tutti i giorni (camminata);
  • ridurre le fonti di stress;
  • accertarsi che non si soffra di intolleranze alimentari.
bonus veren siteler casino siteleri casinorulet.com deneme bonusu deneme bonusu veren siteler redroyalbet redroyalbet giriş redroyalbet-giris.com
antalya bayan escort



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema