Messi, con il PSG è rottura! Ecco cosa è successo

Il futuro di Lionel Messi è l’argomento che più di ogni altro sembra movimentare il mercato in queste ultime ore. L’argentino e il PSG sono sempre più lontani, il Barcellona spera nel ritorno a casa e si vocifera un’altra ipotesi…

Messi e il PSG. È finita! Secondo quanto riferito da diversi media francesi – prima tra tutti l’Equipe – il rinnovo dell’argentino sarebbe praticamente sfumato.

Messi
Lionel Messi (Foto LaPresse) Notizie.com

Non ci sarebbero le condizioni per andare avanti insieme e l’addio sarebbe consensuale. La Pulce è stanca dell’atteggiamento del pubblico parigino, il feeling coi tifosi del Paris non è mai scattato e nell’ultimo match, quello contro il Lione, il Parco dei Principi è tornato a fischiarlo. Messi non si sente apprezzato, vorrebbe trovare un ambiente diverso, in cui sentirsi ancora centrale e coccolato. Il PSG, dal canto suo, non vorrebbe continuare a spendere oltre 30 milioni netti d’ingaggio per un calciatore di 36 anni. La proprietà qatariota vorrebbe Kylian Mbappé come stella, fato attorno al quale costruire una squadra vincente: meno star, più giocatori funzionali e affamati. Questo sembra – almeno nelle intenzioni – il progetto del PSG che vorrebbe trovare una nuova sistemazione anche a Neymar. Grande amico di Messi e giocatore che non sembra più rientrare nei progetti societari del PSG. Difficile, però, trovare chi possa spendere cifre esorbitanti (tra cartellino e ingaggio) per Neymar. Messi via da Parigi, dunque. La scelta sembra fatta. Non dovrebbero esserci novità nelle prossime settimane.

Messi, addio al PSG: le ipotesi

Il Barcellona spera di riportare a casa Leo, l’ha rivelato il vice-presidente blaugrana nei giorni scorsi, è un obiettivo che la dirigenza del Barça vorrebbe centrare. Non semplice, soprattutto se il caso Negreira dovesse portare all’esclusione dalle coppe europee. Xavi e Messi hanno un rapporto forte e l’argentino non ha mai nascosto che la capitale catalana sia la città nella quale sarebbe voluto tornare a vivere, ma molto dipenderà dalle pieghe che prenderà la vicenda in cui è coinvolto il club blaugrana. Nelle ultime ore s’era diffusa una voce che parlava di un possibile interessamento del Manchester City. All’Etihad, Messi ritroverebbe Pep Guardiola, il vecchio maestro, quello con cui scrisse l’epopea di una delle squadre più forti di sempre.

Lionel Messi
Lionel Messi (Foto LaPresse) – Notizie.com

A Manchester ritroverebbe anche l’amico e compagno di reparto in nazionale, Julian Alvarez, ma con anche Haaland in squadra, il reparto d’attacco rischierebbe di diventare troppo affollato. E l’Inter? Per ora, da Viale della Liberazione, non arrivano conferme su un possibile approccio al fenomeno di Rosario.

Impostazioni privacy