Manchester, migliaia di tifosi United scendono in piazza: il motivo

In migliaia hanno sfilato per le strade di Manchester prima della partita tra United e Aston Villa. Scene che non è la prima volta che si vedono in quella città. Alla base il malcontento della tifoseria dei Red Devils…

A Old Trafford si giocava una partita importante tra Manchester United e Aston Villa. Partita che metteva in palio punti pesanti per la zona europea per entrambe le squadre.

United stadio
Lo stadio del Manchester United – Notizie.com – Foto Lapresse

I Red Devils dovevano vincere per blindare il posto Champions in vista della prossima stagione, mentre la squadra di Emery doveva provare a far punti per continuare il sogno di tornare in Europa dopo tanti anni. Alla fine ha prevalso il Manchester United: la squadra di Ten Hag ha vinto 1-0 con gol di Bruno Fernandes al 39’ del primo tempo. Con questo successo i Red Devils tengono a distanza il Liverpool staccato di sette punti e con una partita in più rispetto a Rashford e compagni. Ma a scaldare il pomeriggio di Manchester non c’è stato solo il gol di Bruno Fernandes, ma anche quanto accaduto prima della partita. Migliaia di tifosi del Man United si sono infatti dati appuntamento per sfilare e dare vita a un corteo di protesta contro la famiglia Glazer. Proprietaria del club e odiatissima da gran parte della tifoseria dello United.

La protesta dei tifosi dello United: società nel mirino

I Glazer, nei mesi scorsi, hanno messo in vendita la società e due offerte principali sono arrivate sul tavolo degli americani: la prima è quella dello sceicco Jassim Al-Thani da circa 5,67 miliardi di euro, la seconda del gruppo Ineos e di Sir James Ratcliffe. Poi ci sarebbero anche Elliott Management e il gruppo Carlyle interessati a una collaborazione con la famiglia Glazer, ma per ora sono più defilati rispetto ad Al-Thani e a Ineos. La protesta nasce dalla possibilità che la famiglia Glazer mantenga delle quote del club e non esca definitivamente dalla vita dello United. Questo scenario sarebbe possibile soprattutto se a comprare fosse Ratcliffe che ha proposto di acquistare il 59% delle azioni, mantenendo nel club i fratelli Avram e Joel Glazer.

Old Trafford
Il mitico Old Trafford, la casa del Manchester United (Ansa) – Notizie.com

Uno scenario che non piace per niente a tanti tifosi dello United che, con cori e fumogeni, hanno voluto evidenziare il proprio disappunto. La maggior parte della tifoseria, infatti, preme affinché la famiglia Glazer venda allo sceicco Al-Thani ed esca definitivamente da Old Trafford. Una convivenza insomma non sarebbe più possibile. Pur con quote minoritarie.

bonus veren siteler casino siteleri casinorulet.com deneme bonusu deneme bonusu veren siteler redroyalbet redroyalbet giriş redroyalbet-giris.com
antalya bayan escort



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema