Diretta Milan-Napoli: probabili formazioni e come vederla in tv e streaming

Derby di Champions League tra Milan e Napoli. Partenopei favoriti, ma i rossoneri in Europa sono molto temibili. Le ultime sul match.

E’ tempo di derby italiano in Champions League. Milan e Napoli sono pronti ad affrontarsi in questo quarto di finale. L’andata potrebbe dire molto soprattutto in chiave rossonera considerando che poi al Maradona non sarà per nulla semplice ribaltare la situazione in caso di una sconfitta.

Milan-Napoli preview
Milan e Napoli impegnati in questo derby di Champions League – Notizie.com – © Lapresse

In casa Milan c’è voglia di provare a ritornare tra le prime quattro dopo un lungo periodo di assenza. “Servirà fare una grande partita per passare il turno – ha detto Pioli, citato da tuttomercatoweb.combisognerà fare una partita di grande attenzione. Non possiamo assolutamente abbassare il livello altrimenti rischiamo di grosso. Il Napoli? Loro sono la squadra che ha segnato di più in questa Champions League e ha vinto più partite dopo il Bayern. Entrambi siamo squadre forti e noi proveremo a passare il turno“.

Il Napoli parte sicuramente con i favori del pronostico in questa sfida, ma Spalletti preferisce mantenere i piedi per terra: “Queste sono partite che cancellano tante cose. Siamo ad un punto più alto della nostra carriera e quindi bisogna portare l’entusiasmo giusto per cercare di ottenere un risultato importante. Abbiamo dimostrato di saper fare bene e speriamo di ripeterlo anche contro il Milan“.

Milan-Napoli, orario e come vederla in tv

La sfida tra Milan e Napoli, valevole per l’andata dei quarti di finale di Champions League, si giocherà allo stadio San Siro di Milano e inizierà alle ore 21. Il match verrà trasmesso in diretta esclusiva su Amazon Prime. Contestualmente potrai seguire il live della sfida sul nostro sito.

Milan-Napoli, le probabili formazioni

Elmas
Elmas titolare nel Napoli? – Notizie.com – © Lapresse

Nel Milan Pioli dovrebbe confermare l’ormai consueto undici. Ci sarà Kjaer con Tomiri e Thiaw in panchina. Bennacer e Tonali a centrocampo mentre Krunic agirà avanti con Brahim Diaz e Leao alle spalle di Giroud.

Nel Napoli out sia Osimhen che Simeone. Raspadori non al meglio, possibile chance per Elmas come falso nueve. Lozano in vantaggio su Politano per comporre il tridente offensivo. Olivera dovrebbe essere preferito a Mario Rui.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez T.; Bennacer, Tonali; Brahim Diaz, Krunic, Leao; Giroud. All. Pioli
Squalificati: –
Indisponibili: –
Diffidati: Ballo-Touré, Krunic, Tonali, Tomori

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Elmas, Kvaratskhelia. All. Spalletti
Squalificati: –
Indisponibili: Simeone, Osimhen
Diffidati: Juan Jesus, Kim, Politano

Impostazioni privacy