Calo del desiderio maschile: quali sono le cause?

Quali sono i motivi che si possono nascondere dietro il calo del desiderio sessuale maschile: scopriamo le varie opzioni.

Non solo per la donna, ci possono essere dei motivi o dei periodi in cui anche il desiderio dell’uomo può diminuire e il motivo possono essere davvero molteplici, anche quando all’apparenza tutto sembra andare per il verso giusto.

Calo del desiderio maschile
Calo del desiderio maschile, Notizie.com

I primi segnali a cui prestare attenzione sono quelli relativi alla vostra intimità, se si nota che qualcosa è cambiato o se magari uno dei due fa sempre più tardi in ufficio o se ancora senza motivo ci sta sempre modo di potere rimandare lo stare insieme a letto: questi sono dei veri campanelli di allarme.

Ovviamente meno sesso non vuole dire che ci sia meno amore, ma quando il desiderio diminuisce ci sta sempre un motivo al quale è il caso di prestare attenzione: entriamo quindi nello specifico e cerchiamo di capire quali possono essere i fattori scatenanti.

Calo del desiderio maschile: il motivo può essere fisico o mentale

Come detto prima, i motivi che possono indurre un uomo ad avere una diminuzione del desiderio sessuale, possono essere molteplici e si distinguono in fisici e mentali.

calo del desiderio sessuale, Notizie.com

Se il tutto dipende dalla testa, potrebbe esserci un collegamento con un periodo di particolare stress o una depressione o magari un cambiamento di vita che non ci si sarebbe aspettati e quindi questo porta ad avere poca voglia di fare sesso: “Quando la diminuzione della libido è legata alla condizione psicologica, può riguardare un’insicurezza personale, un momento di disequilibrio nei confronti del proprio corpo o di quello altrui. Un evento traumatico e doloroso ad esempio può diminuire il tuo desiderio sessuale per un periodo ma spesso di tratta solo di una condizione transitoria, che si risolve spontaneamente” questo confermano gli esperti.

Se invece ci tratta di un problema legato alla sfera fisica, allora i motivi possono essere collegati:

  • Patologie croniche
  • Assunzione di farmaci
  • Invecchiamento
  • Problemi di sonno

E’ infatti giusto sottolineare come, alcune patologie come per esempio può essere il diabete  possono portare ad un calo della libido, senza contare il fatto che alcune malattia ad esempio quelle del sonno o legate all’apnea non permettono nemmeno al corpo di rigenerarsi e quindi questo porta ad un calo anche della vitalità dell’uomo stesso durante il giorno e anche nel momento legato al desiderio sessuale.

Stesso discorso anche per l’assunzione di farmaci come: antidolorifici, antidepressivi, antiepilettici e chemioterapici può anche in alcuni casi portare ad una diminuzione dei livelli di testosterone nell’uomo e di conseguenza la voglia di avere rapporti sessuali: “L’ormone del desiderio maschile, il testosterone, tende a ridursi anche con l’età che avanza, ma è sempre meglio indagare le cause di un brusco abbassamento dei suoi livelli nel sangue, da giovani o da adulti”.

bonus veren siteler casino siteleri casinorulet.com deneme bonusu deneme bonusu veren siteler redroyalbet redroyalbet giriş redroyalbet-giris.com
antalya bayan escort



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema