Turismo, boom di italiani in viaggio tra Pasqua e 25 aprile: le mete scelte

Per gli italiani si prospetta un mese di aprile ricco di ponti e di viaggi. Ecco le mete preferite per Pasqua e il 25. Ecco tutti i numeri.

Il mese di aprile è ormai entrato da qualche giorno e sono milioni gli italiani pronti a partire per qualche giorno di vacanza sfruttando le vacanze pasquali, ma anche il lungo ponte del 25 aprile.

Turismo in Italia
Boom di partenze tra Pasqua e 25 aprile – Notizie.com – © Ansa

Stando a quanto riferito da TgCom24, che cita l’Osservatorio sul Turismo di Confcommercio di Swg, saranno oltre 16 milioni le persone in viaggio nei prossimi giorni. Un numero destinato ad aumentare considerando che ci ci sono ancora molti indecisi. Numeri sicuramente importanti e che confermano la ripresa del turismo dopo un periodo molto complicato a causa della pandemia.

Le mete preferite

Turismo
Ecco le mete preferite dagli italiani – Notizie.com – © Ansa

Per quanto riguarda il periodo di Pasqua, le località preferite sono sicuramente quelle di mare seguite dalle città d’arte e i borghi per una spesa complessiva che si aggira intorno ai 4 miliardi di euro.

Spostandoci, invece, al ponte del 25 aprile la maggior parte degli italiani, considerando anche i pochi giorni a disposizione, resteranno nella propria regione di appartenenza. Altri, invece, hanno deciso di sfruttare questo periodo per trascorrere un periodo all’estero. Naturalmente si tratta di cifre che sono destinate a modificarsi già nei prossimi giorni considerando che ci sono ancora molti indecisi.

Tra le mete scelte spiccano sicuramente Lazio, Toscana, Campania, Liguria, Veneto vista la presenza sia del mare che ampi spazi verdi all’aperto. Per quanto riguarda l’estero, invece, tra i luoghi più gettonati troviamo sicuramente la Francia, ma anche la Grecia e la Spagna.

Il turismo pronto a ripartire

Turismo ripartenza
Il turismo spera di poter ripartire in questo periodo – Notizie.com – © Ansa

Il turismo è assolutamente pronto a ripartire in questo 2023. Si tratta delle prime vere vacanze senza restrizioni e questo dovrebbe facilitare questo settore a mettere da parte un periodo non facile anche per la pandemia.

La situazione, comunque, non è assolutamente rosea come ci si potrebbe immaginare. La crisi economica, infatti, continua ad avere un peso importante sulle scelte dei nostri connazionali e in molti magari hanno deciso di non partire per provare a conservarsi un po’ di solti. I numeri, comunque, sono importanti e per questo motivo il turismo può iniziare a guardare con molta fiducia al futuro.

bonus veren siteler casino siteleri casinorulet.com deneme bonusu deneme bonusu veren siteler redroyalbet redroyalbet giriş redroyalbet-giris.com
antalya bayan escort



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema