Diretta Torino-Monza: probabili formazioni e come vederla in tv e streaming

Sfida interessante quella tra Torino e Monza. In palio tre punti fondamentali per il decimo posto. Le ultime sulla sfida.

Nel pomeriggio di domenica sfida interessante tra Torino e Monza. Le due squadre, con la salvezza ormai in tasca, hanno come obiettivo quello di chiudere il campionato nelle prime dieci posizioni e questa sfida rappresenta un passaggio cruciale e soprattutto un confronto tra due grandi amici tra Juric e Palladino.

Torino-Monza
Torino e Monza si giocano il decimo posto – Notizie.com – © Lapresse

Questa partita per il Torino rappresenta un nuovo esame per la crescita. “Affrontiamo una squadra che sa giocare a calcio e domina la partita perché ha giocatori tecnici e completi – ha detto Juric alla vigilia, citato da tuttomercatoweb.comper noi le prossime saranno cinque battaglie e vogliamo chiudere nel migliore dei modi il nostro campionato. Sarebbe un peccato non sfruttare questo momento, dobbiamo dare il massimo. Palladino? Abbiamo giocato insieme, a Crotone siamo riusciti ad arrivare in Serie A. Ora sta facendo benissimo e può raggiungere grandi risultati”.

Il Monza non perde da oltre un mese e vuole continuare questo trend positivo. “Loro sono una squadra forte e allenata benissimo – ha ammesso Palladinosicuramente noi stiamo bene. Mi aspetto una squadra vogliosa e mi piacerebbe fare una grande prestazione. Formazione? Ci potrebbero essere dei cambi. Juric? E’ un grande amico. Mi sarebbe piaciuto riabbracciarlo, peccato per la mia squalifica. Ci sarà modo di rivederlo“.

Torino-Monza, orario e come vederla in tv

La sfida tra Torino e Monza, valevole per la trentaquattresima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio Olimpico Grande Torino di Torino e inizierà alle ore 15. Il match verrà trasmesso in diretta esclusiva su Dazn.

Torino-Monza, le probabili formazioni

Petagna
Petagna ritorna tra i convocati – Notizie.com – © Lapresse

Nel Torino out Schuurs e Singo (squalificato). Quindi Buongiorno deve stringere i denti e giocare insieme a Gravillon e Rodriguez in difesa. Ricci e Ilic confermati a centrocampo. Seck in vantaggio su Miranchuk e Karamoh per giocare a fianco di Vlasic, Radonijc ancora ai box. Confermato Sanabria come unica punta.

Palladino recupera Petagna anche se il giocatore dovrebbe partire dalla panchina. Dany Mota unica punta con Valoti e Caprari alle sue spalle. A centrocampo possibile turno di riposo per Rovella con Machin al fianco di Pessina. Colpani out per un problema fisico.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic V.; Gravillon, Buongiorno, Rodriguez R.; Lazaro, Ricci S., Ilic, Vojvoda; Vlasic, Seck; Sanabria. All. Juric
Squalificati: Singo (1)
Indisponibili: Zima, Schuurs, Vieira, Ola Aina, Radonijc
Diffidati: Lazaro, Sanabria, Milinkovic-Savic V.

Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Pablo Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Machin, Carlos Augusto; Valoti, Caprari; Dany Mota. All. Citterio (Palladino squalificato)
Squalificati: –
Indisponibili: Colpani
Diffidati: Machin, Ciurria, Izzo

Impostazioni privacy