Ronaldo, i rivali cantano per Messi e lui perde la testa – VIDEO

Non è stata una notte memorabile per l’Al-Nassr e per Cristiano Ronaldo che sono usciti sconfitti dalla sfida al vertice con l’Al-Hilal. Ma la sconfitta è stata anche la miccia che ha acceso la furia del portoghese…

L’Al-Hilal batte l’Al-Nassr e fa un brutto scherzo alla squadra di Ronaldo in ottica titolo. Finisce 2-0 con doppietta di Odion Ighalo, ex attaccante del Manchester United, passato anche dall’Italia, dove ha indossato la maglia dell’Udinese.

Cristiano Ronaldo
Ecco cosa ha fatto Cristiano Ronaldo – Notizie.com – © Lapresse

Classifica che ora può complicarsi per l’Al-Nassr che è seconda, a -3 dalla capolista Al-Ittihad che però ha una gara in meno rispetto ai rivali. Una serata complicata per Cristiano Ronaldo, poco servito e con poche occasioni a disposizione per far gol. Il portoghese è apparso da subito molto nervoso, si è reso protagonista di diversi battibecchi con gli avversari e con l’arbitro, ma anche con alcuni compagni di squadra. CR7 ha anche rimediato un giallo per un brutto intervento su un giocatore dell’Al-Hilal, letteralmente preso per il collo dall’ex Real che ha oggettivamente rischiato l’espulsione. Ma non finisce qui.

Ronaldo, gestaccio verso i tifosi rivali

Al termine della partita, quando Cristiano Ronaldo stava per imboccare il tunnel degli spogliatoi, ecco il fattaccio. Ronaldo è nervoso, ci si mette anche il pubblico di casa ad aumentare la rabbia e lo scoramento del giocatore, i tifosi dell’Al-Hilal con sarcasmo intonano ripetutamente il nome di Leo Messi. “Messi, Messi, Messi” canta il pubblico del King Fahd International Stadium. Ronaldo lo prende come un affronto, uscendo dal campo compie un gesto volgare, si porta le mani verso i genitali e sfida i tifosi dell’Al-Hilal che reagiscono ricoprendo di fischi il giocatore portoghese. Una nottataccia dunque per Cristiano Ronaldo che ora attende una mossa dalla società. L’esonero di Rudi Garcia ha portato sulla panchina dell’Al-Nassr il croato Jelicic che, però, dovrebbe essere solo un traghettatore, in attesa di un nome importante che possa guidare la squadra.

Ronaldo
Cristiano Ronaldo con l’Al-Nassr – Notizie.com – Instagram.com

Secondo quanto aveva riferito la stampa inglese, nei giorni scorsi, Ronaldo starebbe caldeggiando i nomi di Zinedine Zidane e José Mourinho, allenatori che con il portoghese hanno già lavorato e – soprattutto il francese – con grandi risultati. Cristiano attende, intanto si lecca le ferite dopo la sconfitta contro l’Al-Hilal, un tonfo che complica la strada verso il suo primo titolo in Arabia Saudita. 

 

bonus veren siteler casino siteleri casinorulet.com deneme bonusu deneme bonusu veren siteler redroyalbet redroyalbet giriş redroyalbet-giris.com
antalya bayan escort



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema