Real Madrid, ecco il primo super colpo: le cifre sono clamorose

A 20 anni è già uno dei centrocampisti più forti in circolazione e uno dei calciatori più ambiti sul mercato. Ora però la scelta sembra fatta e la trattativa sul punto di essere conclusa per una cifra incredibile.

La Liga è ormai sfumata, in ballo ci sono ancora la Coppa del Re e soprattutto la Champions League. Il Real Madrid punta alla quindicesima, è il sogno di Florentino Perez e di Carlo Ancelotti.

Ancelotti
Il tecnico del real Madrid Carlo Ancelotti durante la conferenza stampa (Ansa Notizie.com)

Sogno che per realizzarsi però dovrà prima superare l’incubo City e poi un’italiana in finale. Intanto comunque i Blancos pianificano il futuro e sono sul punto di chiudere per un super colpo in entrata. Secondo quanto riferiscono diverse fonti autorevoli, infatti, il Real Madrid è vicinissimo ad acquistare Jude Bellingham dal Borussia Dortmund. Il centrocampista inglese, classe 2003, corteggiato anche da Manchester United, Chelsea e PSG, sembra però aver rotto gli indugi e aver scelto il Real. Poche settimane fa, dalla corsa a Bellingham, s’era tirato fuori il Liverpool di Klopp a causa dei costi troppo elevati dell’operazione. Già perché per acquistare Bellingham serviranno circa 130 milioni di euro tra cartellino e commissioni da garantire al suo entourage. Inoltre il centrocampista andrà a guadagnare circa 10 milioni di euro annui.

Real Madrid, ecco Bellingham: le cifre dell’affare

Il Real Madrid ha superato la concorrenza, ha messo la freccia e nei prossimi giorni è previsto un incontro tra le parti per cercare di definire tutto e arrivare al nero su bianco. Bellingham rientra nel progetto di rinnovamento della mediana dei Blancos, progetto che era già partito con gli acquisti di Valverde, Camavinga e Tchouamenì. Modric e Kroos rimarranno a completare un pacchetto centrale forse ineguagliabile. Sarà Ancelotti a guidare ancora questo Real che mixa esperienza e gioventù, ma comunque zeppo di qualità? Per ora l’allenatore italiano non s’è scomposto, ha sempre ribadito di voler rispettare il suo contratto con il Real Madrid, contratto che scadrà a giugno 2024. Ovviamente molto dipenderà anche da come terminerà la stagione. Perez, in caso di non vittoria in Champions, potrebbe anche decidere di cambiare, anche se al momento non sembrano esserci su piazza allenatori in grado di allettare particolarmente il Real.

Bellingham
Jude Bellingham celebra un gol con il Borussia Dortmund – Notizie.com – (AP Photo/Martin Meissner)

Ancelotti invece è sempre corteggiato dalla federcalcio brasiliana che lo vorrebbe per guidare la Seleçao alla Coppa America del prossimo anno e soprattutto al Mondiale del 2026. Si vedrà. Intanto il Real mette le mani su Bellingham, il primo super acquisto dei Blancos è già pronto.