Messi e il clamoroso ritorno a Barcellona: le ultime novità

Il sogno del Barcellona ha un nome e un cognome: Lionel Andres Messi. Il contratto dell’argentino con il PSG è in scadenza e ormai un rinnovo sembra impossibile. Le ultime novità sul possibile ritorno in blaugrana…

Al Camp Nou c’è un’attesa febbrile. Non solo per il titolo spagnolo sempre più vicino. A scaldare i cuori dei tifosi del Barça è l’ipotesi di un ritorno a casa di Lionel Messi e cioè del giocatore più forte mai transitato da Barcellona e del più amato dal popolo blaugrana.

Lionel Messi
Le ultime sul futuro di Lionel Messi – Notizie.com – © Lapresse

I rumors su un possibile ritorno di Messi si susseguono e arrivano da fonti diverse, variegate, voci che non sempre però sono dello stesso tenore. C’è chi è convinto che alla fine l’operazione sentimento si farà e chi invece pensa che sia difficile rivedere la Pulce con la maglia che più di ogni altra ha segnato la sua carriera. Scettico sulla buona riuscita della trattativa è Javier Tebas. Il presidente della Liga ha frenato, parlando a RMC Sport: “Se mi fai la domanda oggi, il ritorno di Messi al Barça è molto complicato. Dobbiamo vedere come si evolverà, ma dovrebbero esserci determinate condizioni. Alcuni giocatori del Barça dovrebbero andarsene, dovrebbe esserci anche una riduzione degli stipendi. E poi dovremmo sapere che stipendio avrebbe Messi al Barça. Il Barça non è come il PSG, che ha un rubinetto del gas e dei soldi che gli permettono di avere stipendi così alti. Ne stiamo parlando, ma è complicato per Messi tornare al Barça”.

Messi e il ritorno a Barcellona: “Per ora è complicato”

Le parole di Tebas arrivano dopo un incontro tra i dirigenti del Barcellona e i vertici della Liga per cercare di capire le condizioni di un possibile rientro di Messi in Catalogna. La delegazione del club era composta dal direttore Mateu Alemany e dal tesoriere Ferrán Olivé. La Liga era rappresentata, invece, dal direttore generale Javier Gómez e da Óscar Mayo, direttore generale esecutivo e braccio destro del presidente Javier Tebas. L’incontro sarebbe durato poco più di un’ora. Da quanto emerge sulla stampa catalana, tutto ruota intorno al Fair Play Finanziario.

Messi
Messi si allontana dal ritorno al Barcellona – Notizie.com – © Lapresse

Il Barça dovrebbe ridurre in maniera consistente il proprio monte ingaggi, tagli necessari per arrivare a offrire a Messi un ingaggio lordo da circa 25 milioni a stagione per due anni. Intanto sull’argentino è piombato anche l’Inter Miami di Beckham. Don Garber, commissioner dell’MLS, ha confessato: “Stiamo lavorando per portarlo a Miami, sarebbe fantastico per il nostro campionato, Messi è un atleta planetario”.