Antetokounmpo diventa virale: “Michael Jordan è un fallito?” – VIDEO

Il greco, stella dei Milwaukee Bucks, ha parlato in conferenza stampa dopo l’eliminazione per mano dei Miami Heat. Le sue parole da applausi hanno fatto il giro del web in pochi minuti

Milwaukee Bucks eliminati, ne è “valsa la pena”. Anche solo per ascoltare il discorso post-partita di Giannis Antetokounmpo. Da applausi, le parole del greco. E questo non vuol dire che in lui non regnasse la delusione per il passaggio del turno dei Miami Heat, trascinati dal solito Jimmy Butler.

Giannis Antetokounmpo
Il discorso di Giannis Antetokounmpo è diventato virale sui social (Ansa Foto) – Notizie.com

Un ragionamento che non fa una piega, mentre cercava di divincolarsi dalle critiche eccessive. Le ha scansate con facilità estrema, come fa con gli avversari quando marcia verso il canestro. Quasi un insegnamento di vita, le sue dichiarazioni in conferenza stampa. Gli hanno chiesto se la stagione appena conclusa potesse essere considerata un vero fallimento. Antetokounmpo è andato dritto al punto, senza nascondere il proprio disappunto. “Mi hai fatto la stessa domanda l’anno scorso”, si è ricordato subito. Poi ha continuato strappando i consensi generali, anche quelli sui social: Per caso tu ricevi una promozione ogni anno nel tuo lavoro? Non credo che succceda… Quindi consideri il tuo lavoro un fallimento ogni volta che non accade? Direi di no”.

Le parole del greco: “Nello sport non esiste fallimento”

Giannis Antetokounmpo
Giannis Antetokounmpo è la stella dei Milwaukee Bucks (Ansa Foto) – Notizie.com

Il filmato è diventato immediatamente virale: “Ti impegni per ottenere altri risultati, per prenderti cura della tua famiglia, comprare una casa e tante altre cose. Non è un fallimento, ma è un passaggio necessario per provare a vincere. Michael Jordan è stato 15 anni in NBA, ha vinto 6 titoli: gli altri 9 anni sono stati un fallimento per caso? Mi state davvero dicendo questo?. Come dargli torto.

Antetokounmpo si è dimostrato un fiume in piena, aveva la risposta pronta in canna: “Perché mi fate questa domanda? Dovete capire che nello sport non esiste la logica del fallimento. Ci sono i giorni buoni e quelli pessimi, a volte si riesce a vincere e altre volte no. Ci sono momenti in cui capisci che è il turno e altre invece in cui devi farti da parte. È la logica di base dello sport, non si può vincere sempre”, ha concluso. Ha fatto un figurone, ha dimostrato di nuovo di essere un campione. Anche senza mettere i piedi sul parquet.

bonus veren siteler casino siteleri casinorulet.com deneme bonusu deneme bonusu veren siteler redroyalbet redroyalbet giriş redroyalbet-giris.com
antalya bayan escort



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema