Diretta Inter-Juventus: probabili formazioni e come vederla in tv e streaming

Nella sfida tra Inter e Juventus è in palio la finale di Coppa Italia. Il pareggio nella sfida di andata lascia tutto aperto.

Le strade di Inter e Juventus si incrociano ancora una volta in questa stagione e in palio c’è il pass per la finale di Coppa Italia. Il pareggio dell’andata lascia tutto aperto e quasi certamente saranno i dettagli a fare la differenza.

Inter-Juventus preview
Inter e Juventus impegnati nella semifinale di ritorno di Coppa Italia – Notizie.com – © Lapresse

In casa nerazzurra c’è sicuramente fiducia dopo le ultime due vittorie consecutive ed ora l’Inter vuole andare avanti in questa competizione per regalarsi un’altra finale. Si tratta di una sfida fondamentale e per questo motivo Simone Inzaghi non ha rilasciato nessuna dichiarazione in questa vigilia. Il tecnico ha preferito concentrarsi sul campo per provare a preparare al meglio la sfida e provare a raggiungere l’obiettivo.

Tre sconfitte consecutive in Serie A per la Juventus e la necessità di andare avanti per rimanere in corsa per uno degli obiettivi di questa stagione. “Questa è sempre una bellissima partita – ha detto Allegri in conferenza stampa, citato da tuttomercatoweb.comsia noi che loro ci giochiamo una partita e quindi mi auguro che sia una bellissima serata di sport. Faremo di tutto per provare andare in finale. Vlahovic? Ha avuto una distorsione alla caviglia. Vedremo, ma quasi certamente non ci sarà“.

Inter-Juventus, orario e come vederla in tv

La sfida tra Inter e Juventus, valevole per la semifinale di ritorno di Coppa Italia, si giocherà allo stadio San Siro di Milano e inizierà alle ore 21. Il match verrà trasmesso in diretta esclusiva su Canale 5. Contestualmente si potrà seguire la sfida sul nostro sito.

Inter-Juventus, le probabili formazioni

Milik
Milik titolare nella Juventus visto l’infortunio di Vlahovic – Notizie.com – © Lapresse

Dopo il massiccio turnover in campionato, Inzaghi dovrebbe affidarsi ai migliore undici in questa sfida. Lukaku ci sarà, ma difficilmente partirà titolare. In porta Onana perché Handanovic squalificato. Ritorna anche titolare Mkhitaryan dopo il problema personale. Calhanoglu in cabina di regia.

Allegri perde Vlahovic e quindi dovrebbe confermare Milik in attacco con Di Maria alle sue spalle. Fagioli pronto a tornare al posto di Miretti. De Sciglio a destra considerando la squalifica di Cuadrado. Spazio dal 1′ per Perin e Bonucci.

Inter (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni A.; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko. All. Inzaghi S.
Squalificati: Handanovic (1)
Indisponibili: Skriniar
Diffidati: Onana, Dimarco, Gosens, Brozovic, Correa, Lautaro Martinez, Lukaku R.

Juventus (3-5-1-1): Perin; Bremer, Bonucci, Danilo; De Sciglio, Rabiot, Locatelli M., Miretti, Kostic; Di Maria; Milik. All. Allegri
Squalificati: Cuadrado (3)
Indisponibili: Kean, Vlahovic, Kaio Jorge
Diffidati: Danilo, Miretti