Chelsea, ora i conti fanno paura: mezza squadra in (s)vendita

Il Chelsea svende. Il mercato faraonico delle ultime sessioni è un ricordo, la probabile assenza dalle prossime coppe europee obbliga la dirigenza americana a vendere molti giocatori e alcuni anche a prezzi di saldo…

Oltre 600 milioni di euro spesi in due sessioni di mercato, un fiume di giocatori sbarcati a Londra prima alla corte di Tuchel e poi a quella di Potter, ma i risultati sono stati fin qui a dir poco deludenti.

Kovacic Chelsea
Kovacic esulta con Havertz – Notizie.com – Instagram.com

Il Chelsea fa i conti con una sorta di dramma sportivo: undicesimo in Premier League, a distanza siderale dalla zona Europa. Fuori dalle coppe nazionali e con un piede e mezzo fuori pure dalla Champions League. Insomma, fin qui un disastro e difficilmente l’andamento cambierà, nonostante l’ennesimo avvicendamento in panchina e il ritorno di Lampard come traghettatore. L’obiettivo della dirigenza americana, per il prossimo anno, è quello di portare a Londra Julian Nagelsmann, ma il tecnico tedesco – da poco esonerato dal Bayern – se dovesse accettare l’incarico, dovrà fare i conti con profondi cambiamenti. Come riportano diversi quotidiani britannici, infatti, senza coppe e con le spese folli delle ultime due sessioni di mercato, c’è necessità di tagliare molti elementi attualmente in rosa, risparmiare su alcuni ingaggi molto pesanti lasciando andare giocatori a scadenza e poi provare a monetizzare cedendone altri. A scadenza ci sono Mason Mount, N’Golo Kante e Mateo Kovacic.

Chelsea, tanti i nomi in lista di uscita

Se andassero via tutti e tre, il Chelsea risparmierebbe complessivamente circa 17 milioni di euro annui. Su Mount è forte l’interesse del Liverpool che lo vorrebbe per rifondare il proprio centrocampo, mentre gli altri due sperano ancora nel rinnovo, ma per ora dal club non arrivano grandi segnali. In uscita dal Chelsea ci sono, però, tanti altri elementi. Primo tra tutti Pierre-Emerick Aubameyang ormai ai margini del progetto dei Blues. Anche lui può andar via a zero, accordandosi per la risoluzione del contratto. Il gabonese vorrebbe tornare a Barcellona, ma occhio anche all’Inter. I Blues vorrebbero liberarsi anche di Hakim Zyiech, Ruben Loftus-Cheek, Christian Pulisic e Conor Gallagher. Giocatori che potrebbero far gol anche ad alcuni club italiani. Basti pensare che Ziyech è stato a lungo nella lista di Maldini e Massara e chissà che non possa tornare di moda nei prossimi mesi.

Kante
Kante può lasciare il Chelsea – Notizie.com – Instagram.com

Insomma, il Chelsea vende… Anzi, svende. Senza coppe e con 600 milioni spesi in sei mesi, il club deve rientrare per far quadrare i conti. Altrimenti i risultati sul campo non saranno la faccia peggiore della medaglia. 

Impostazioni privacy