Antonio Cassano nei guai, rischia di essere bannato da Twitch: ecco perché

Antonio Cassano nelle prossime settimane potrebbe essere bannato ufficialmente da Twitch. Ecco perché.

Antonio Cassano non si smentisce mai, ma questa volta rischia grosso. Secondo quanto riferito da Fanpage, l’ex talento di Bari Vecchia potrebbe essere bannato da Twitch per aver pronunciato in diretta una parola che non andava detta.

Bobo TV Cassano
Cassano potrebbe essere espulso da Twitch: ecco perché – Notizie.com – foto screenshot video Twitter

La parola è stata detta nella serata di venerdì durante la consueta puntata della Bobo TV e quanto detto dall’ex attaccante ha lasciato di stucco sia Lele Adani che Nicola Ventola, due che conoscono molto bene le regole di Twitch. Per il momento non sono state prese decisioni nei confronti di Cassano, ma questa volta rischia grosso. Non sembrano esserci particolari rischi per il canale di Bobo Vieri, ma sicuramente ora dovrà chiedere all’ex Inter e Roma di abbassare un po’ i toni per non far verificare un altro episodio simile.

Cosa ha detto Antonio Cassano

Cassano
Ecco cosa ha detto Cassano di grave – Notizie.com – © Lapresse

Ma cosa ha detto Antonio Cassano di così grave? L’ex talento di Bari Vecchia durante la trasmissione di venerdì scorso si è soffermato su quanto successo durante Juventus-Inter soffermandosi in particolare sugli insulti nei confronti di Lukaku.

L’ex attaccante ha deciso di dare vita alla solita e consueta critica nei confronti del calcio italiano, ma questa volta ha superato il limite. Infatti, in una parte del suo discorso ha detto “negro” violando la policy di Twitch, che notoriamente prevede termini simili e prevede l’espulsione dalla piattaforma.

Adani e Ventola, che si trovavano con lui in diretta, sono rimasti di sasso conoscendo molto bene le regole di Twitch. Ora vedremo quale sarà la decisione che la piattaforma prenderà nei confronti di Cassano.

Perché Cassano potrebbe non essere espulso

Cassano Twitch
Ecco perché Cassano potrebbe non essere espulso – Notizie.com – © Lapresse

Come detto in precedenza, le regole di Twitch sono molto rigide e Cassano rischia l’espulsione per aver pronunciato una N-Word. Ma l’ex talento di Bari Vecchia potrebbe essere anche ‘graziato’ almeno per questa volta. Infatti, la parola non è stata pronunciata per offendere qualcuno e quindi alla fine la piattaforma potrebbe dargli un’altra possibilità.

Naturalmente ora l’ex attaccante sarà sorvegliato con una attenzione diversa e qualsiasi altra violazione sarà espulso. E sicuramente anche Bobo Vieri chiederà a Cassano di non esagerare più con il linguaggio proprio per evitare decisioni dure da parte della piattaforma.

bonus veren siteler casino siteleri casinorulet.com deneme bonusu deneme bonusu veren siteler redroyalbet redroyalbet giriş redroyalbet-giris.com
antalya bayan escort



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema



Modifica temi

GeneratePress: footer.php


File del tema